PER L’EMERGENZA COVID-19 ASSEGNATO AI COMUNI IL CONTRIBUTO DI SOLIDARIETA’

0
333

Dopo l’ordinanza del Dipartimento della Protezione Civile comunicato dal Presidente del Consiglio Conte nell’ottica dell’emergenza relativa al rischio sanitario del Covid-19 per la solidarietà verso i nuclei familiari indigenti, è stato attribuito il contributo complessivo da destinare ad ogni comune italiano.

Ecco le quote spettanti a Foggia (1.142.277), San Severo (494.776), Apricena (122.310), Cagnano Varano (69.956), Carpino (38.910), Ischitella (41.057), Isole Tremiti (3.368), Lesina (60.118), Mattinata (53.932), Monte Sant’Angelo (105.042), Peschici (42.862), Poggio Imperiale (24.554), Rignano Garganico (17.289), Rodi Garganico (33.053), San Giovanni Rotondo (213.762), San Marco in Lamis (116.660), San Nicandro Garganico (146.588), Torremaggiore (155.706), Vico del Gargano (68.763), Vieste (128.301).