“MELODIE D’AMORE” CON L’ORCHESTRA DI FIATI DEL CONSERVATORIO DI RODI GARGANICO

0
184

Nuovo appuntamento con la rassegna musicale degli Amici della Musica di San Severo. La 54.ma Stagione concertistica dell’Associazione presieduta dalla prof.ssa Gabriella Orlando ospita venerdì 10 febbraio 2023, al Teatro “Verdi” di San Severo (sipario ore 20.30, porta ore 20) l’Orchestra di Fiati del Conservatorio “Giordano” – Sezione di Rodi Garganico diretta dal Maestro Michele Milone accompagnato dai docenti Walter Farina e Raffaele Manuel Padula.

L’Orchestra porta in scena al “Verdi” lo spettacolo “Melodie d’amore”, un affresco artistico che lega il suono dell’Orchestra di Fiati, la bellezza della voce e l’ispirazione sovrana della melodia per celebrare il sentimento più alto della nostra umanità. L’amore in questo programma ha i colori multiformi degli strumenti a fiato che accompagnano il calore della voce umana e le passioni più alte. Si parte da un gesto compositivo d’amore per la propria città scritto da un musicista sanseverese (Francesco Buono) per poi proseguire attraverso una serie di ispirate melodie d’amore del repertorio d’Operetta (“Tu che m’hai preso il cuor”, “Tace il labbro”), capolavori lirici romantici e tardo romantici (“Amor ti vieta”, “Nessun dorma”), perle musicali che guardano al jazz (“What a wonderful word”, “Somewhere over the rainbow”), canzoni celeberrime e brani del repertorio sinfonico per orchestra di fiati quali la Sinfonia di Provesi e l’Inno delle Nazioni di Verdi, autentico messaggio d’amore universale e di fratellanza tra i popoli. Così il “Libiamo nei lieti calici” di Traviata che conclude il concerto da momento iconico in una delle più celebri opere liriche verdiane, diviene un messaggio di comunione artistica e sociale realizzato dall’Orchestra.

Sul palco anche la Classe di Direzione e Strumentazione per Orchestra di Fiati composta dai direttori Francesco Buono, Marco Bomba, Francesco Canestrale, Antonio Falco, Federica Petrosino, Giuseppe Mandunzio e gli allievi della classe di canto del M° Rosa Ricciotti composta da Carmen Maria Aurora Bocale, Federica Coco, Sarah Sportaiuolo, Marco Franchino, Francesco Canestrale, Antonio Totaro e Luca Delli Carri. Jazz Vocal: Tommaso Rispoli e Rosangela Onorato.

L’evento è organizzato con il sostegno del Ministero della Cultura e la Regione Puglia (Assessorato all’Industria Turistica e Culturale, PACT – Polo di riferimento per l’Arte, la Cultura e il Turismo nella Regione Puglia e PiiiL Cultura in Puglia), Aiam (Associazione italiana attività musicali) e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura – Città di San Severo.

L’Orchestra di Fiati della sede di Rodi Garganico del Conservatorio “Giordano” nasce nel 2019 a supporto delle attività didattiche della classe di Direzione, Strumentazione e Composizione per Orchestra di Fiati grazie alla collaborazione di allievi e docenti di tutte le classi di strumento e della classe di musica d’insieme per fiati della sede garganica. Il repertorio affrontato si caratterizza per ampiezza e varietà di generi e stili spaziando da brani sinfonici originali per orchestra di fiati a trascrizioni del repertorio lirico, jazz, di brani tratti da musical hollywoodiani e rilevanti canzoni d’autore, e coprendo un arco storico che va dal 700 alla contemporaneità.

L’orchestra di fiati è Ensemble residente del Campus Rodi, la rassegna concertistica estiva della sede di Rodi Garganico del Conservatorio, e ha un’attività concertistica strutturata sui quattro appuntamenti fissi nel corso di ogni anno accademico e svariate repliche, in cui offre agli studenti/direttori la possibilità di approfondire in modo estremamente accurato il proprio percorso di studi attraverso una ricchissima pratica esecutiva. Partner solistico privilegiato dell’Orchestra di Fiati è la classe di Canto della sede di Rodi Garganico del conservatorio “Giordano”.

Per informazioni: 329.1286673 – 348.6628775