MA SAN NICANDRO E’ IN ZONA ROSSA?

0
1164

Dopo questo mini lockdown nazionale di Pasqua, da oggi l‘Italia sarà di nuovo colorata di rosso e di giallo. La Puglia continuerà a mantenere la zona rossa in virtù di una curva epidemica che non si abbassa e che colpisce anche le fasce più giovani dei pugliesi. Insomma tutta Puglia in zona rossa con i sindaci che continua ad invitare i loro cittadini a restare in casa ed uscire solo per motivazioni valide.

San Nicandro non fa eccezione e, nonostante i divieti per i locali pubblici, per evitare gli assembramenti e divieti per alcuni punti strategici nella nostra cittadina, fino a sabato scorso sembrava di essere in zona gialla o bianca ove si ritorna la normalità della vita di sempre.

Anche se la situazione dei contagi è, fortunatamente, molto migliorata nei confronti dello scorso anno ma sembra che certe volte si dimentica che il virus non ci ha mai lasciato e, non a caso, l‘ultima ordinanza della Regione Puglia offre la possibilità ai genitori di utilizzare la DAD proprio per cercare di limitare possibili focolai che purtroppo si verificano all‘interno delle istituzioni scolastiche.

Fortunatamente la campagna vaccinale a San Nicandro procede secondo la programmazione prevista dall‘Asl Fg e, tra qualche giorno, ci sarà l‘hub vaccinale all‘interno della palestra della scuola di Via Matteotti.

Insomma, con l‘arrivo delle temperature più calde e con una popolazione in parte già vaccinata, si può presumere che con la stagione estiva, la vita potrebbe pian piano ritornare a quella normalità che abbiamo dimenticato. Ma tutto questo dipende dal comportamento di ciascuno di noi e da maggiori controlli come deterrenti a comportamenti scorretti.

Sarebbe opportuno che anche da parte dell‘amministrazione comunale ci siano più inviti ai cittadini finalizzati alla responsabilizzazione e al rispetto delle regole che l‘amministrazione stessa ha emanato proprio per far fronte comune ad una pandemia che è possibile sconfiggere se solo prestassimo attenzione alle norme ricordando che San Nicandro continua ad essere in zona rossa e che dipende da noi cambiarla radicalmente in zona bianca. Stringiamo i denti per qualche mese per poter vivere meglio dalla prossima estate.

GPM