LESINA, CITTADINANZA ONORARIA DI LESINA AL MILITE IGNOTO

0
129

L’Associazione Nazionale Marinai d’Italia – Gruppo di Lesina, aderendo ad una iniziativa promossa a livello nazionale dal Gruppo Medaglie d’Oro al Valor Militare e da AssoArma, ha proposto di attribuire la cittadinanza onoraria del Comune di Lesina al Milite Ignoto, al fine di commemorare una importante pagina della nostra Storia e ricordare i tanti giovani che con il loro sacrificio hanno contribuito all’Unità d’Italia.

L’iniziativa commemorativa ha ricevuto il sostegno dell’ANCI per tutti i comuni d’Italia, con l’obiettivo di sensibilizzare le comunità intere sul sacrificio di quanti hanno dato la loro vita durante i conflitti armati per difendere la libertà del nostro Paese.

L’idea di onorare il Milite Ignoto nacque nel 1921 dalla precisa volontà secondo la quale, alla fine della Grande Guerra, non si vollero celebrare condottieri, generali, singoli comandanti, ma glorificare il sacrificio di sangue di un intero popolo, rendendo onore al soldato che avrebbe rappresentato idealmente tutti coloro che non fecero ritorno a casa e non poterono riabbracciare le famiglie italiane, tutte coinvolte, chi per aver perso un figlio, un marito, un padre, chi per aver lavorato nelle fabbriche o nei campi.

L’atto di concedere la cittadinanza onoraria ad una figura potentemente simbolica come quella del Milite Ignoto, non vuol essere solo un omaggio a quanti hanno dato la loro vita durante i conflitti armati che hanno attraversato la storia italiana, ma è un atto di profondo omaggio nei confronti di chi anche ai giorni nostri ha dato la propria vita per un interesse supremo, di chi ha combattuto notte e giorno per salvare vite umane dalla pandemia che ha colpito il pianeta, dando prova dei valori unitari che hanno fatto dell’Italia un grande Paese, un Paese unito e solidale di fronte alla prova epocale che ha toccato tutto il Mondo.

Il comune di Lesina ha accolto la proposta pervenuta dall’ANMI di Lesina conferendo al Milite Ignoto la cittadinanza onoraria del proprio Comune. Nel contempo, è stato deciso di deporre presso il Monumento ai Caduti in piazza Aldo Moro gli attestati e i simboli dell’onorificenza, e precisamente, una pergamena che riassume il conferimento contenuto nella delibera consiliare ed una medaglia con il logo del Comune e la scritta “Comune di Lesina – Cittadinanza onoraria” su un lato, e l’indicazione “al Milite Ignoto” e la data del conferimento sull’altro lato.