LA PARROCCHIA DI SAN BIAGIO SI DOTA DI UN ORGANO A CANNE

0
633

Altro traguardo raggiunto da don Peppino D’Anello. La sua parrocchia di San Biagio si è dotata di un organo a canne, il re degli strumenti sacri musicali. E’ ancora in fase di allestimento tutta la postazione relativa ai momenti canori per la santa messa.

Lo strumento è stato revisionato dall’esperto sannicandrese Giuseppe Mastrovalerio, organaro, che con tanta precisione e dedizione, lo ha rimodulato con una competenza artistica impressionante. In effetti Mastrovalerio è un valente organaro impegnato in tutta Italia e riconosciuto per le sue doti sia di costruzione che di revisione estetica dello strumento.

Felicissima la comunità parrocchiale che ha anche collaborato per la realizzazione della iniziativa. Soddisfatto anche don Peppino che, dal suo insediamento come parroco, ha saputo rendere la chiesa esteticamente più accogliente con il nuovo altare e dotarla anche della confraternita. Traguardi importanti che si possono raggiungere quando c’è una medesima unità di intenti da parte dei fedeli e del parroco.

La parrocchia ringrazia tutti i fedeli e quanti ancora vorranno manifestare la loro vicinanza con una donazione.