IN TRENO FINO A VIESTE? SECONDO IL PRESIDENTE DEL PARCO DEL GARGANO E’ POSSIBILE

0
781

Una notizia inaspettata ma, se realizzata, sarebbe insieme all’aeroporto di Foggia la svolta definitiva per uno sviluppo di turismo organico e totale per tutto il territorio garganico. Oggi con il treno si arriva solo a Calenella e, dall’altro versante, da Foggia a Manfredonia – Siponto.

Per il Pasquale Pazienza, nuovo Presidente del Parco del Gargano, non è affatto un’idea irrealizzabile in quanto sarebbe un mezzo che favorirebbe la crescita economica di tutto il Gargano. Evidentemente l’affermazione di Pazienza trova terreno favorevolissimo da parte delle Ferrovie del Gargano da tempo auspicano una soluzione di tale genere assicurando, nel contempo, treni di ultima generazione con bassissimo impatto ambientale.

Un’idea che ci si augura non rimanga inascoltata e che possa diventare una preziosissima realtà locale.