IL PD: “BUONA FORTUNA ALLA COMPAGINE VINCENTE”

0
435

La campagna elettorale che abbiamo vissuto insieme è stata una delle più belle e intense degli ultimi anni. Anche per questo il risultato che è uscito dalle urne ci rammarica e rattrista. La squadra messa in campo dal centro sinistra avrebbe garantito alla città un mix di esperienza, capacità tecnica, umanità e legalità, qualità che le altre compagini non potevano e non possono garantire.

Ai vincitori va il nostro plauso. Sicuramente sono stati più bravi di noi a carpire le necessità proprie di una parte di cittadinanza distante dalla nostra concezione di Cosa Pubblica. Sostanzialmente hanno saputo ascoltare settori di popolazione che nella gran parte del tempo è lontana dalle dinamiche socio-politiche della nostra comunità. Probabilmente sono stati aiutati, anche, dal vento “di destra” che spira su tutta la penisola italica e che ha visto il nostro Partito arrancare anche nelle storiche roccaforti rosse. Ma nonostante tutte queste avversità, il nostro Partito Democratico è riuscito ad affermarsi come prima lista, doppiando nelle preferenze i secondi.

Un grande ringraziamento dobbiamo farlo a Mario D’Ambrosio, capitano senza macchia e senza paura di una squadra pronta a trasformare la nostra amata San Nicandro. Grazie Mario per la tua dedizione, per la tua tenacia, per la tua voglia. Ci hai trasmesso la tua grande forza durante tutta questa campagna elettorale. Hai saputo creare un gruppo meraviglioso che è passato da “compagine di alleati politici” a “comitiva di amici” in meno di 40 giorni.

Ci preme ringraziare i 3424 elettori sannicandresi che si sono rispecchiati nella nostra ricetta di cambiamento. A loro diciamo: Non vi lasceremo soli. Saremo i vostri occhi e le vostre orecchie nel massimo consesso cittadino. Vi informeremo quando ci saranno situazioni ambigue. Proteggeremo la città dagli eventuali attacchi alla diligenza da parte degli sciacalli di turno. Saremo il vostro scudo. Ci troverete “sempre e per sempre dalla stessa parte”

La nostra opposizione sarà netta, forte, ma costruttiva. Ogni qual volta San Nicandro avrà bisogno della Politica con la P maiuscola noi saremo pronti a mettere a disposizione la nostra competenza, la nostra filiera istituzionale e la nostra passione Politica.

Al sindaco Ciavarella non facciamo gli auguri, piuttosto gli diciamo BUONA FORTUNA. Ne avrà bisogno per poter portare a termine tutto quanto prefissato.

BUONA SORTE auguriamo alla nostra amata San Nicandro. Il paese dei tre Santi, che un tempo fu il fiore all’occhiello del Gargano intero, non merita di restare nelle condizioni in cui versa. Il nostro auspicio è che al peggio ci sia un limite e non si raschi anche il fondo del barile.

La segreteria del Partito Democratico.