GRAZIANO COSCIA RICONFERMATO SINDACO A CARLANTINO

0
97

È stato rieletto primo cittadino carlantinese con 324 voti, pari al 57,96%. “Entusiasmo e responsabilità”

“Essere rieletto sindaco di Carlantino è un grande onore e rappresenta anche una responsabilità che colgo con rinnovato entusiasmo. Come negli ultimi cinque anni, anche per i prossimi mi impegno a essere il sindaco di tutti i carlantinesi. Siamo una Comunità e tutti insieme dovremo lavorare per il bene del nostro paese”. Sono queste le prime parole di Graziano Coscia dopo la rielezione a primo cittadino del ‘paese della diga’. La sua lista ha ottenuto 324 voti, pari al 57,96%.

“La campagna elettorale è finita, quindi è il momento di tornare subito al lavoro per completare e migliorare quanto fatto negli ultimi cinque anni, partendo dalle tante cose realizzate, dalle necessità e dai problemi da affrontare. Ci doteremo di una squadra amministrativa che unirà esperienza e volontà di innovazione. Crediamo sia importante il ruolo di tutti, sia dei consiglieri di maggioranza sia degli eletti nelle file dell’opposizione, ciascuno con il compito che gli è stato affidato dagli elettori.  È fondamentale, poi, rafforzare la partecipazione e il coinvolgimento dei cittadini nelle scelte da cui dipendono il presente e il futuro di Carlantino. Ci troviamo in un momento decisivo sia per ciò che attiene al PNRR sia per quanto riguarda le risorse destinate alle aree interne”, aggiunge Coscia. “Nei paesi dei Monti Dauni diversi comuni sono stati chiamati a rinnovare i propri consigli comunali e a scegliere i propri sindaci. Come abbiamo sempre fatto, cercheremo di collaborare nel modo migliore con gli altri comuni del territorio per affrontare e risolvere insieme i problemi che caratterizzano il territorio, ma anche per svilupparne appieno le tante potenzialità”.