GRANDISSIMO SUCCESSO DELL’”HALF MARATHON” DI SAN NICANDRO

0
855

Ieri a San Nicandro si è respirato in maniera eclatante l’atmosfera del grande evento, quella dell’”Half Marathon”, 1° Memorial dott. Leonardo Ciavarella che, per la prima volta è stata ospitata dalla nostra cittadina la quale, con grande ospitalità, ha accolto i podisti che hanno partecipato alla manifestazione sportiva e i loro accompagnatori.

Un fenomeno di massa, una marea di gente che ha fatto appassionare grandi e piccoli che dà la conferma di un podismo che si è evoluto nel corso degli anni grazie, soprattutto, al team dell’ASD Atletica San Nicandro Garganico. Se si è verificato tutto questo e se la mezza maratona ha avuto tanto successo capace di diventare sport di massa questo va a merito dell’intera organizzazione che, con impegno e sacrificio, cerca di soddisfare il bisogno sportivo locale anche con altri eventi collaterali.

Nell’ambiente sportivo della podistica si dice che quando un runner pensa a una festa, pensa solo ad una linea d’asfalto e ad una gara. Senz’altro è una grande verità in quanto ieri è stata veramente una grande festa per tutti i runner partecipanti ma anche per il pubblico presente.

L’”Half Marathon” di San Nicandro era inserita nel circuito regionale, nella Corri Puglia e Corri Capitanata. Partecipanti quasi 500 atleti.Vincitore della gara Antonello Petrei che ha percorso i 21,097 km in h. 1.15.20.

Presso lo stand allestito dal Lions Club San Nicandro “Enzo Manduzio” è stato effettuato lo screening alla lotta contro il diabete per oltre 300 volontari, tra atleti e gente comune, che hanno aderito a questa iniziativa con la misurazione gratuita della glicemia.