GRANDE SUCCESSO DELLA TRANSUMANZA DIGITALE, 200 MILA SPETTATORI DIGITALI

0
335

Solo un dato: oltre 200 mila spettatori in una sola giornata di programmazione. Un grande successo per il live organizzato dal Carpino Folk Festival il 25 aprile 2020 con 28 mila tra clic sui post, reazioni, commenti e condivisioni.  16 ore di diretta sul canale facebook del festival grazie a 50 contributi video di protagonisti, artisti, scrittori, giornalisti e ospiti che hanno raccontato, cantato, letto e recitato la loro esperienza di transumanza. Grazie a tutti!

L’intensità di un incontro non è tanto nel mezzo ma nella profondità delle connessioni. Gli spiriti transumanti che hanno seguito la Transumanza Digitale sanno di cosa stiamo parlando. Abbiamo camminato sui tratturi dell’umanità tra parole, dialoghi d’arte, confronto…intimo, con sè stessi prima di tutto.

Siamo uomini e animali, protagonisti insieme nella natura. Le montagne pietrose del Gargano racchiudono energie, storie e significati che ancora dobbiamo (ri)scoprire, e forse lì sono le risposte, o forse la risposta ce l’abbiamo già, quella che diceva Antonio, “di quel poco che la terra offre bisogna sempre trarre il meglio”. Lo scopriremo camminando.

La Transumanza Digitale è un evento ideato da Luciano Castelluccia, che ne ha curato anche la direzione artistica ed è stato promosso e organizzato dall’Associazione Culturale Carpino Folk Festival in collaborazione con: Ferrovie del Gargano, Like Guida Enogastronomica, Masseria Facenna – Carpino, Amara terra mia – Storia di storie del Gargano, Qualeformaggio.it, CdP Service