FRATELLI D’ITALIA, COMPORTAMENTI INACCETTABILI DA PARTE DEL SINDACO REGGENTE CATALUDDI

0
387

E’ paradossale apprendere solo dalla stampa locale come il Sindaco reggente Carmela Cataluddi abbia presentato domanda di partecipazione al concorso pubblico per un posto da ragioniere capo del Comune di San Nicandro Garganico.

Il senso e il rispetto delle Istituzioni che sono proprie di questo Partito non possono che farci indignare e prendere una posizione chiara su questo. Pur riconoscendo la legittimità della Cataluddi di partecipare al concorso, riteniamo inaccettabile che una figura istituzionale debba parteciparvi, gettando ombre su una procedura di selezione che non deve destare nessun sospetto.

Come Fratelli d’Italia prendiamo le distanze dal gesto compiuto, e chiediamo nel rispetto delle istituzioni che la Cataluddi rassegni subito le dimissioni da vice sindaco qualora intenda partecipare al concorso, oppure ritiri immediatamente la sua partecipazione allo stesso.

Coordinamento Cittadino Fratelli d’Italia