FRANCESCO SCANZANO CANDIDATO CONSIGLIERE REGIONALE PER LA LISTA “CITTADINI PUGLIESI”

0
350

Il sannicandrese Francesco Scanzano candidato nella lista “Cittadini Pugliesi” per le elezioni regionali della Puglia con candidato Presidente Mario Conca.

Ecco il suo curriculum.

Curriculum attivista

Il mio percorso politico nasce nel 2008 al primo V-Day. Dopo aver fondato nel 2009 il Movimento 5 Stelle Castenaso di Bologna ho iniziato una campagna elettorale senza esclusione di colpi che ha dato i suoi frutti con ben due seggi in consiglio comunale. Fra le iniziative di maggior successo la diretta streaming delle sedute del consiglio comunale, la creazione del Piedibus, l’adozione di stoviglie riciclabili nelle scuole e il salvataggio del cinema Italia. La proposta di riorganizzazione delle liste di accesso alle scuole materne con particolare attenzione alle famiglie italiane a basso reddito. La creazione di una pista ciclabile intercomunale e la valorizzazione degli spazi pubblici per i giovani . Insieme al resto del gruppo ho contribuito a varie iniziative e progetti, quali : Partecipazione attiva alla raccolta firma per la promozione del referendum abrogativo sulla NON fusione dei comuni Castenaso- Granarolo.

Supporto a livello locale alla campagna per l’analisi dei risultati di uno studio” indipendente” sui danni alla popolazione provocati dal vicino inceneritore. ( Moniter ),
Ho 56 anni, e in questa breve presentazione descriverò i motivi per cui ho deciso di rendermi disponibile per una nuova avventura elettorale. Mi sono laureato in Sociologia all’Università degli studi di Urbino con specializzazione in Sociologia Industriale, lavoro attualmente in una grossa multinazionale nel settore Trasporti.  Credo che il mio impegno, effettuato a Bologna anni addietro, possa essere utile a tutto il gruppo con la lista Cittadini Pugliesi.  Ho iniziato la mia attività politica a Bologna, con il sostegno e la collaborazione di un piccolo gruppo di amici che con il tempo è cresciuto sensibilmente. Ci siamo dedicati con spirito di sacrificio e consapevolezza, agendo sempre con buon senso e per il bene comune. Per me fare politica è mettersi al servizio degli altri per il perseguimento del bene comune. E questo principio per me, esclude di fatto la politica fatta per professione e per fini personali (economici e di potere). Il mio impegno, pertanto, sarà quello di garantire il rispetto totale dei principi e delle linee programmatiche della lista Conca Presidente . La politica deve essere svolta come servizio civico finalizzato alla gestione sana e corretta del bene comune, per il perseguimento del benessere Sociale e rispetto dell’ambiente.