FINANZA: CONTROLLI SUI PREZZI DEI CARBURANTI, CONTESTATE 26 IRREGOLARITA’. SCOPERTI 2 DISTRIBUTORI ABUSIVI

0
272

Le Fiamme Gialle foggiane hanno svolto nell’ultimo mese mirati interventi nell’intera provincia volti ad assicurare il rispetto delle norme relative ai prezzi dei carburanti praticati al consumo.

Presso i distributori stradali sono stati eseguiti controlli finalizzati a verificare la corrispondenza dei prezzi praticati alla pompa rispetto a quelli esposti per le diverse modalità di erogazione (“self” e “servito”) nonché il rispetto degli obblighi di comunicazione e trasparenza.

26 sono le irregolarità riscontrate dai Finanzieri: 12 riguardano la mancata esposizione dei prezzi, 9 l’inosservanza degli obblighi di comunicazione al Ministero delle imprese e del made in Italy e 5 la difformità dei prezzi di vendita rispetto a quelli esposti.

Durante le attività di controllo economico del territorio, nel cerignolano la Guardia di Finanza ha, altresì, scoperto 2 distributori abusivi, procedendo al sequestro di migliaia di litri di gasolio ad imposta agevolata destinato ad uso agricolo illecitamente commercializzato per autotrazione al prezzo 1,5 euro al litro. In entrambi i casi sono state sequestrate le cisterne, le pompe e gli impianti di erogazione ed i gestori sono stati denunciati.

I controlli sulla distribuzione stradale dei carburanti sono finalizzati non solo a garantire il corretto assolvimento degli obblighi impositivi ma anche il regolare funzionamento dei sistemi di erogazione, la qualità del prodotto venduto e la trasparenza dei prezzi al consumatore.