FEDERAZIONE TRA AZIONE E PIU’ EUROPA

0
50

Nella giornata di ieri è nata la federazione fra Azione e +Europa, una vera e propria alleanza politica che dirà la sua nella partita del Quirinale con cinque grandi elettori, tra cui il deputato Nunzio Angiola, e che è già accreditata per il 6,3% nei sondaggi. Sul punto è intervenuto l’On. Nunzio Angiola di Azione, il partito dell’ex Ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda.

“Si tratta di un accordo federativo di rilevanza storica, cui stiamo lavorando da molti mesi. Puntiamo a superare il 10% nelle prossime elezioni politiche, dove Azione e Più Europa si presenteranno insieme”. Lo ha affermato l’On. Nunzio Angiola.

“Si tratta dello sviluppo positivo di un intenso lavoro che stiamo portando avanti in Parlamento e tra la gente. Abbiamo con un gruppo parlamentare comune alla Camera e al Senato. Abbiamo già conseguito risultati molto importanti, come quelli sui temi della giustizia e in materia fiscale.

Sono personalmente intervenuto in aula e nelle commissioni parlamentari decine e decine di volte, a nome della componente Azione e Più Europa. Adesso costituiremo gruppi unici in tutte le amministrazioni locali e ci ritroveremo assieme anche in Europa nell’ALDE, il gruppo dei liberaldemocratici, a cui Azione sta per aderire”, ha concluso Angiola.