DIRITTI DEI BAMBINI, INIZIATIVE UNICEF IN TUTTA LA PROVINCIA

0
224

Oggi e domenica a Lucera; poi il tour tra Manfredonia, S.G.Rotondo e Monte Sant’Angelo. “Go Blue” a Foggia, S.Severo, Lucera, Monte S.Angelo, Mattinata, Carlantino e Casalvecchio  

Il Comitato Unicef di Foggia, quest’anno, ha scelto celebrare la Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza coinvolgendo soprattutto il territorio provinciale.

Il 18 e il 19 novembre, il Comitato Unicef di Foggia e la Camera Minorile di Capitanata con il Comune di Lucera, la ASL e tante associazioni sarà a Lucera presso l’ex Convento di San Pasquale, nella villa Villa Comunale. L’evento si articolerà in due momenti:

oggi, sabato 18 novembre, dalle ore 9.30, ci sarà uno spazio di confronto con le istituzioni e le associazioni, dal titolo “Non perdiamoci di vista”, che ascolteranno la voce dei bambini, rispetto ai loro bisogni e alle loro richieste; sarà un’occasione per prendere un impegno concreto verso i ragazzi e darsi un appuntamento successivo per raccoglierne i risultati.

Domenica 19 novembre, a partire dalle ore 10, le associazioni che hanno aderito all’iniziativa daranno il loro contributo con momenti ludico-ricreativi rappresentando i diritti fondamentali dei fanciulli e degli adolescenti.

MANFREDONIA E SAN GIOVANNI ROTONDO. La mattina del 20 novembre l’UNICEF sarà presente a Manfredonia negli Istituti Don Milani, Maiorano e Croce Mozzillo per la piantumazione di un “Albero dei diritti”, simbolo di vita e pace, dedicato a tutti quei bambini che stanno vivendo la quotidianità della guerra. Sempre nella mattinata del 20 novembre, A San Giovanni Rotondo presso l’Istituto comprensivo Dante-Galiani. Qui i volontari Unicef e avvocati della Camera Minorile di Capitanata si alterneranno nella lettura di “fiabe giuridiche”, con lo scopo di avvicinare adulti e più piccoli in modo “fantastico” al delicato mondo dei diritti.

FESTA DEI NUOVI NATI A MONTE. Il 20 novembre, nel pomeriggio, l’UNICEF terrà a Monte Sant’Angelo la “Festa dei nuovi nati”. L’Amministrazione Comunale di Monte Sant’Angelo, dopo aver aderito nel mese di maggio 2023 a “Diritti in Comune” (iniziativa promossa dall’Unicef e dall’ANCI, che chiede ai Comuni di diffondere la conoscenza dei diritti dei bambini e dei ragazzi fra i cittadini e rinnovare l’impegno delle Amministrazioni comunali a garantire l’attuazione della Convenzione ONU), intende continuare la collaborazione con l’Unicef per sostenere lo sviluppo di iniziative in favore di bambini e adolescenti.

Per questo, in occasione della “Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e   dell’adolescenza”, gli assessorati al Welfare e alla Cultura e Istruzione, aderiscono alla campagna dell’Unicef “Per ogni bambino nato, un bambino salvato”, donando a tutti i nuovi nati nel 2022 una Pigotta, la bambola di pezza simbolo dell’Unicef, realizzata a mano dalle socie del Centro Sociale “San Michele Arcangelo”.

Ogni Pigotta donata contribuirà garantire una serie di interventi salvavita per migliaia di bambini che vivono in ogni parte del mondo. A tutti gli eventi fa da sfondo l’iniziativa “Go Blue” dell’Unicef – illuminare di blu un monumento della città – per ricordare con un gesto simbolico che per ogni bambino, bambina e adolescente ogni diritto deve essere garantito e attuato. Nella provincia di Foggia si illumineranno di blu i Comuni di Carlantino, Casalvecchio, Mattinata, Monte Sant’Angelo, San Severo, Lucera e Foggia.