CROCIATI E PELLEGRINI MEDIEVALI SUL GARGANO

0
104

Tour archeologico-artistico e naturalistico,

ALLA SCOPERTA DELL’ITINERARIO MEDIEVALE CHE ATTRAVERSAVA IL GARGANO SETTENTRIONALE VERSO MONTE SAN ANGELO. FRA ANTICHE CITTA’ ABBANDONATE, SEGNI E SIMBOLI ANCORA OSCURI, TRACCE DEL PASSAGGIO DI CROCIATI E PELLEGRINI IN UNO STRAORDINARIO PAESAGGIO LAGUNARE E MARITTIMO, IMMERSO IN UNA NATURA ANCORA INTATTA

Un tour dedicato alla scoperta di uno degli antichi percorsi che attraversavano la Montagna Sacra per raggiungere Monte S. Angelo, una delle tappe più celebri del pellegrinaggio medievale per la Terrasanta. L’itinerario si dipana in uno scenario naturale lambendo il versante settentrionale del Gargano con le straordinarie testimonianze di Devia la città medievale ancora “sigillata” nel sottosuolo e la bellissima chiesa romanica di S. Maria col suo eccezionale ciclo di affreschi medievali toccando la costa e lo specchio lacustre di Varano. Altra suggestiva tappa è la Grotta di S. Michele a Cagnano Varano, abitata fin dal Paleolitico

A differenza della c.d. Via Francesca, che ne attraversava la parte centrale, l’itinerario settentrionale mostra tracce più evidenti di contatti con la costa dalmata, rapporti del resto già testimoniati dalle origini di Peschici.

PROGRAMMA

Domenica 28 novembre 2021

PARTENZA ore 9,00 da FOGGIA (davanti alla Biblioteca Provinciale)

MONTE D’ELIO

Il Parco Archeologico di Devia, città medievale ritrovata

La Chiesa di S. Maria di Devia: , gli affreschi e i graffiti

TORRE MILETO

la grande Torre costiera aragonese del XVI sec (Centro Visite Parco)

EX BASE IDROVOLANTI S. NICOLA IMBUTI

La città fantasma in stile coloniale della I Guerra Mondiale

La cella monastica di S. Nicola

(pranzo libero)

CAGNANO VARANO

La Grotta di San Michele

Sulle tracce secolari dei pellegrini

INFO e PRENOTAZIONI: 328 1499808

Organizzazione: Gruppo Archeologico Daunio