CAGNANO VARANO. AMBULANTI DEL MERCATO QUINDICINALE IN AGITAZIONE

0
163

Sono in agitazione gli ambulanti del mercato quindicinale di Cagnano Varano. Il perché nella nota inviata a Vocedelgargano dall’ANA-UGL.

«Come associazione sindacale ANA-UGL riteniamo che sia stata fatta un’ingiustizia per ciò che riguarda l’applicazione del CUP (Canone Unico Patrimoniale). Abbiamo avuto vari incontri con l’amministrazione di Cagnano Varano – si legge ancora nella nota – e nello specifico con il vice-sindaco MOSCA, durante i quali lo stesso ci aveva promesso una corretta applicazione della legge, cosa disattesa, trascurando, tra l’altro, le raccomandazioni del Prefetto Valiante di attenersi alla legge».

«Auspichiamo quindi che il Comune di Cagnano si ravveda altrimenti saremo costretti a rivolgerci al Giudice di pace. La tariffa per legge è di €0,60 al mq mentre quella applicata è di €1,20 al mq. Come associazione siamo propensi anche a rincontrare l’Amministrazione di Cagnano Varano e ridiscutere quindi la tariffa» – è quanto si legge al termine della nota inviata in Redazione a firma del Presidente provinciale ANA-UGL Raffaele CRISTINZIANO. (Vocedelgargano)