ASP ZACCAGNINO, AL VIA L’ITER DELLA GESTIONE DELLA COMUNITA’ ALLOGGIO DEL “DOPO DI NOI” DI CORSO GARIBALDI

0
709

“La Città di San Nicandro Garganico si doterà di un ulteriore polo di cura e attenzione verso i cittadini. Creeremo una struttura residenziale con 12 posti letto per sostenere i percorsi di cura e di autonomia per persone con disabilità, Tale finanziamento andrà a completare un intervento in atto della ASP Zaccagnino e che consentirà alla città di avere una struttura modello al centro della Città”, lo dichiara il Sindaco di San Nicandro Garganico, Matteo Vocale.

“Come ASP DR Vincenzo Zaccagnino abbiamo da subito aderito alla proposta del Sindaco della Città di San Nicandro Garganico di concedere in comodato l’immobile di Corso Garibaldi, non soggetto a nostro intervento, per poter intervenire con un progetto di ristrutturazione e attivare una struttura residenziale per diversabili. Tale sinergia Istituzionale ci permette di dare avvio a progetti stabili di attenzione verso le fragilità del territorio, dichiara Patrizia Lusi, Presidente ASP Dr. Vincenzo Zaccagnino.”

A queste due dichiarazioni ha fatto seguito la ristrutturazione dell’immobile di Corso Garibaldi ed ora, tramite la SUA, l’affidamento in concessione dell’immobile con destinazione d’uso finalizzato alla gestione del servizio di Comunità alloggio, dell’area “Dopo di noi” denominata “Dott. Vincenzo Zaccagninoi”.

La procedura di aggiudicazione prescelta è quella aperta sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e con i criteri di valutazione specificati nel disciplinare di gara.

Luogo di esecuzione del servizio: la prestazione dovrà essere eseguita nel territorio di San Nicandro Garganico presso la struttura dell’ASP Vincenzo Zaccagnino di Corso Garibaldi.

La procedura ha ad oggetto l’affidamento in concessione dell’immobile con destinazione d’uso finalizzato alla gestione del servizio di Comunità alloggio, dell’area “Dopo di noi” denominata

“Dott. Vincenzo Zaccagnino”, ubicata nel comune di San Nicandro Garganico per la durata di n. 5 (cinque) anni. CPV: 85311200-4 “Servizi di assistenza sociale per disabili”.

L’Importo stimato del servizio è di € 987.909,00, IVA esclusa. Importo complessivo a base di gara è di € 200.000,00 (€ 24.000,00 x 5 anni) al netto di oneri ed IVA

Termine ultimo per la ricezione delle offerte telematiche: giorno 03.01.2024 ore 12:30.