A VIESTE IL COMUNE SOSPENDE PER 60 GIORNI I SOLLECITI TARI E IMU

0
598

Il funzionario responsabile della IUC, vista la delibera di Giunta Municipale n. 14 del 23.01.2018, esecutiva a termini di legge, con la quale si è data apposita disposizione alla sottoscritta, Funzionario Responsabile IUC, affinchè accordi, in via eccezionale e in autotutela, una sospensione non superiore ai 60 giorni, decorrenti dalla data del relativo provvedimento, dell’efficacia dei solleciti Tari anni 2013-2015 e 2016 e degli avvisi di accertamento IMU 2012 di recente emissione ha disposto, con decorrenza immediata, la sospensione dei relativi avvisi.

Per il sindaco della cittadina il provvedimento mira a consentire agli utenti di attendere l’esito dell’autotutela senza che decorrano i termini per poter proporre eventuale ricorso e dà il tempo necessario all’ufficio tributi di rispondere a tutte le istanze presentate.

Invia una risposta