A SAN NICANDRO IL PROGETTO BIO

0
957

Nel pomeriggio del 29 settembre 2021 è ufficialmente iniziata la consegna delle piantine di basilico realizzate dagli utenti del “Centro Diurno Madonna di Lourdes”. Il progetto ha avuto inizio sin dal mese di maggio, gli operatori hanno iniziato un percorso graduale per introdurre e incuriosire gli utenti verso un “mondo nuovo”, si è iniziato con attività artistiche e teoriche relative ai vari elementi naturali, la lettura e la scoperta relativa la coltivazione e la trasformazione dei prodotti.

Il laboratorio è stato sempre molto personalizzato e ha tenuto conto non solo delle abilità e delle attitudini di ognuno, ma anche delle reali possibilità fisiche, dei ritmi e delle condizioni di salute generali, pur permettendo a tutti di sentirsi parte integrante per la buona riuscita del progetto.

Il progetto si è sviluppato in diverse fasi pratiche: 1. Scelta dell’area adibita ad orto; 2. preparazione del terreno attraverso lavorazione manuale o meccanica; 3. scelta delle specie da coltivare a seconda delle esigenze stagionali; 4. predisposizione di un impianto di irrigazione nell’orto; 5. semina delle piantine; 6. pulizia e cura da erbe infestanti; 7. irrigazione manuale delle piante del giardino.

L’ultima fase è rappresentata dalla consegna delle piantine di basilico confezionate, etichettate e pubblicizzate dagli utenti stessi, con lo scopo di farli interfacciare direttamente con le attività commerciali, enti pubblici e privati e associazioni del territorio. La prime piantine sono state consegnate volutamente ai tre candidati a sindaco poichè l’attenzione alla disabilità non ha colore politico.

Ci auguriamo di espandere il nostro progetto in tutto il territorio, scusandoci preventivamente a quanti non riusciremo subito a consegnare le piantine a causa della disponibilità limitata, impegnandoci a non escludere nessuno!