π™‹π™€π™Žπ˜Ύπ™ƒπ™„π˜Ύπ™„ π™Žπ™π™‡ π™‹π™Šπ˜Ώπ™„π™Š: 𝙇’π˜Όπ™Žπ˜Ώ “π™‹π˜Όπ™‡π™€π™Žπ™π™π˜Ό π˜Ώπ™Š” π™Žπ™„ 𝙏𝙄𝙉𝙂𝙀 π˜Ώπ™„ π™Šπ™π™Š

0
381

Domenica 12 novembre 2023, presso il Palasport di Andria, si Γ¨ tenuta la finale dei Campionati italiani assoluti di WKF, uno dei piΓΉ grandi Eventi del Mezzogiorno, dedicato alle arti marziali.

Si sono contesi i cinturoni oltre 500 atleti di queste specialitΓ : kickBoxing/k-1, Muay Thai, MMA, Boxe, Sanda, Karate, kumite.

Le finali sono state affiancate dal Campionato italiano open, aperto a tutte le federazioni ed enti.

Gli Atleti dell’Asd “Palestra Do”, capitanata dal Maestro Luigi Tavaglione, si sono distinti per la tenacia e la determinazione con la quale surclassano senza difficoltΓ  gli avversari di categoria conquistando meritatamente la finalissima.

Gli Allievi che portano a casa ben 8 cinturoni, campioni italiani assoluti 2023, sono:

Biscotti Giuseppe

Liberato Matteo (boxe e kick-boxing)

Tavaglione Raffaele

Tavaglione Giuseppe

Piracci Carmine

Russo Emanuele

Vecera Daniel

È doveroso precisare che si diventa campione italiano assoluto quando, chi partecipa alle 3 tappe annuali, consegue il maggior numero di medaglie.

Per l’open, invece, spiccano con 4 ori e 1 bronzo:

Piracci Carmine (oro)

Russo Emanuele (oro)

Tavaglione Raffaele (oro)

Tavaglione Giuseppe (oro)

Esposito Mario (bronzo)

Il Maestro Tavaglione, emozionato e soddisfatto, ringrazia l’organizzazione tutta, i suoi campioni, i genitori e il consigliere, presente alla manifestazione, con delega eventi-spettacoli e sport Francesco D’arenzo.