TORRE MILETO, INTERVENTI PER LA RIMOZIONE DEI RIFIUTI MARINI NEGLI ARENILI SABBIOSI E AREE COSTIERE

“DI LAGO IN MARE”, L’EVENTO DEL GAL GARGANO CHE PROMUOVE L’ECONOMIA BLU
9 Luglio 2019
SAN NICANDRO, DESCRIZIONE DEL SIGILLO DEL 1574
9 Luglio 2019
Mostra tutti

La Regione Puglia, già dal mese di aprile scorso, ha approvato l’elenco dei Comuni beneficiari,  tra i quali figura il Comune di San Nicandro con l’assegnazione di un contributo massimo concedibile di € 28.404,88 per l ’ esecuzione degli interventi di rimozione, trasporto e conferimento ad impianto autorizzato dei rifiuti marini da spiagge, coste rocciose e dunali, nonché dei rifiuti abbandonati su strade o sentieri di libero accesso alle aree costiere per una distanza non superiore a 300 metri dalla costa.

Finalmente è terminato l’iter amministrativo per l’affidamento del servizio di raccolta che è stato assegnato ad una ditta di Torremaggiore che ha offerto un ribasso dello 0,25 per cento.

Ci si augura che, al più presto vengano eseguiti lavori visto le tante segnalazioni che fanno i cittadini sul degrado derivante dai rifiuti che insistono su quella zona.

Comments are closed.