SAN NICANDRO, LA TRADIZIONE DEL “FUOCO DI SAN BIAGIO”

ECCO I NUMERI VINCENTI DELLA LOTTERIA DEL VILLAGGIO DI BABBO NATALE
9 Gennaio 2019
PRONTO IL PIANO DI INTERVENTO PER LA ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE A SAN NICANDRO
9 Gennaio 2019
Mostra tutti

Tra meno un mese San Nicandro si terrà un evento sponsorizzato dalla Regione Puglia con il programma “inPuglia365” e organizzato da “Borghi so good e Sapori slow food”. Infatti, dopo un primo evento a San Severo sul gusto del vino e del buon cibo ed il secondo ad Apricena con i piatti tipici di quella località, ecco il terzo evento con il “Fioco di San Biagio in San Nicandro”

Per l’appuntamento a San Nicandro è previsto un congresso e reading su usanze e tradizioni dei “fuochi” presso il Castello Aragonese di San Nicandro per scoprire la storia di una città ricca di tradizioni, credenze, fede e cultura. Ci saranno anziani ed esperti che interverranno sui vari tempi tra cui la triade di “fuochi” le cui origini si perdono in un passato remoto dove gli avi celebravano nel cuore dell’inverno più rigido riti propiziatori per simboleggiare la voglia di luce e calore affinchè potesse presto rinascere la primavera.

Verrà riproposta una storia per cui intorno ai fuochi si mangiava granoturco e fave abbrustolite oltre al classico maiale. Si ripercorrerà lo stesso clima gioioso per infondere allegria e fratellanza in un itinerario ricco di memoria in onore dei Santi Sant’Antonio Abate, San Sebastiano, San Ciro e San Biagio e facendo tappa in localini unici per gusto e tradizione enogastronomica del territorio.

La partecipazione è gratuita. Info e prenotazioni Antonio 349.64.36.740 – Elio 320.65.04.916

Comments are closed.