HO SAPUTO DI UNA DENUNCIA FATTA ALL’ASSESSORE BERARDI ANTONIO…

SAN NICANDRO. IN ATTESA DELL’APPROVAZIONE DEL PUG, ALCUNI DISAGI PER L’EDILIZIA
11 Luglio 2019
OGGI CERIMONIA DI INTITOLAZIONE LARGHETTO MAR.MAGG. VINCENZO CARLO DI GENNARO
12 Luglio 2019
Mostra tutti

Non sono più, ormai (dopo un anno di speranze deluse, almeno fino ad ora), un simpatizzante di questa amministrazione comunale e di questa Giunta. Giunta molto dis-giunta che al posto di produrre idee di sviluppo ed operosità concreta per la nostra comunità e i nostri giovani (ma ce ne sono ancora?) è, invece, operosissima nel farsi le guerre intestine, nel cambio frequente, e con disinvoltura, di assessori e vice sindaci (mi pare che siano 4 a 3 o giù di lì in un anno e a non programmare nulla per la gente). Amministrazione comunale che, fino ad oggi ha prodotto solo LITIGIOSITA’il NULLA E PROGRAMMATO IL NIENTE, OLTRE AD ASSISTERE AD EPISODI GIORNALIERI ANTIPATICI DI UN PICCOLO CABOTAGGIO FATTO DI “DISPETTUCCI” AD IMPIEGATI E VICINIORI!!

Ma, dall’ altra parte c’è ancora meno, se fosse vera la radice da cui la notizia sgorga (solo i cretini non hanno mai dubbi). Ma come si può “sparare sulla Croce Rossa” e denunciare il “volenteroso” assessore Berardi che è lo “spazzino ufficiale” aggiunto e presenzialista per le pulizie di erbacce in paese, oltre ad essere assessore con numerose deleghe quali “LAVORI PUBBLICI, ARREDO E DECORO URBANO, TRASPORTI, PARCHEGGI (anche quelli di Torre Mileto affidati ad una ditta esterna e non a dei giovani locali disoccupati sindaco?), VERDE PUBBLICO, CIMITERO, VIABILITA’ RURALE ED URBANA”.

Mi sembra cosa di cattivo gusto e perfino ridicola! Una persona pubblica (e un assessore lo è) si combatte con argomenti vari che vanno dal contraddittorio alle risposte alternative…ma alle denunce…MAI! E poi, quali attività illegali vere egli abbia fatto? Se, fino ad oggi, questa amministrazione comunale cerca di esercitare solo “bieco clientelismo” senza dignità e ha svolto solo attività minime di ordinaria amministrazione, come la pulizia, l’asfalto, ecc. Attività che nel 3° millennio non vanno più fatte da assessori ma DEVONO ESSERE RIGOROSAMENTE PROGRAMMATE E FATTE ESEGUIRE SOLO DAI DIRIGENTI DI UN COMUNE CHE SI RISPETTI A CHI E’ PREPOSTO!!

Lo avrei, forse denunciato (mai io, nè a lui, nè ad altri, di denunce, non ne ho mai fatte, le denunce, le ho solo e sempre subite e sempre e solo per fare bene alla gente…o no?), perché salito, senza averne titolo, sul piccolo scavatore nell’abbattimento della “rotonda” di via Torre Mileto, perché non assunto dalla ditta esecutrice dei lavori, quindi, non assicurato, per abuso di potere e, forse, senza averne la patente idonea (ma chiamiamolo “innocente esibizionismo” che in sannicandrese si dice: “farnar nov tre jurn appes”).

Ma questo nostro paese è fatto di tanta gente onesta, laboriosa, ecc. però è fatto anche di gente invidiosa e strana, forse anche “feroce” verso chi tenta di fare qualcosa, non per sé (com’ è il caso assessore Berardi) ma per la comunità e quindi, perché tutto questo livore che sfocia nella denuncia penale contro l’amico Berardi? Perché “se si è mediocri dentro”, dà fastidio che qualcuno abbia voglia di fare qualcosa come nella regola del: “IO NON FACCIO…E NEANCHE TU DEVI FARE!”. Si vergogni, quindi, chi ha denunciato l’assessore per un “reato tanto grave al patrimonio”, però dico all’ amico assessore:”… ANTO’ IN COMUNE OGNI COSA VA PROGRAMMATA, PERCHE’ NIENTE E’ ROBA TUA, MIA O DI ALTRI, QUINDI, PROGRAMMAZIONE, RISPETTO, LEGGI E REGOLE! E POI, CARO ANTONIO, CON TUTTE QUELLE DELEGHE… MO’ BASTA FARE LO SPAZZINO, LO SCAVATORISTA, IL PRESENZIALISTA, ECC…DOPO UN ANNO E OLTRE DI AMMINISTRAZIONE, DAL SINDACO E DA VOI DELLA GIUNTA…MO’ VOGLIAMO PIANI DI SVILUPPO A BREVE, MEDIO E LUNGO TERMINE…E RIBADISCO: DAL “NOSTRO SINDACO” E DA VOI TUTTI VOGLIAMO UNA SCOSSA…IL PAESE E’ IN AGONIA LATENTE, MANCA QUALSIASI PIANO DI SVILUPPO, NON C’E’ UNA PROGRAMMAZIONE, SOLO LE TASSE PIU’ ALTE D’ITALIA ALLA GENTE E AI COMMERCIANTI IN PARTICOLARE! RICORDANDOVI CHE NOI DEL C.D.U. e del “MOVIMENTO FUTURO ITALIA” VI ABBIAMO VOTATO CON LEALTA’, METTENDOVI A SEDERE SU DEGLI SCRANNI CHE DOVREBBERO ESSERE FATTI PER SERVIRE LA GENTE E NON FARSI SERVIRE DA ESSA…VI ABBIAMO VOTATI FACENDO LA DIFFERENZA E CHE SIA CHIARO… NOI VOGLIAMO SOLO IL BENE DELLA GENTE E LO SVILUPPO DEL TERRITORIO…E A NOI DEL C.D.U. NON CI SERVE NIENTE…NIENTE!!

Con la stima di sempre

                                                                                                                            On. Nino Marinacci

Comments are closed.