FESTA PATRONALE A CAGNANO VARANO CON IL GRAN FINALE DI LUCA CARBONI

L’ACQUASALA SALVERA’ IL MONDO, LA PERFORMANCE MUSICO-GASTRONOMICA DELLA PUGLIA GARGANICA
3 Maggio 2019
LAVORI DI RIFACIMENTO DEL MANTO STRADALE DI VIA GRAMSCI
3 Maggio 2019
Mostra tutti

Con l’inizio della Novena ai Santi Michele e Cataldo, a Cagnano Varano è partito ufficialmente il conto alla rovescia per la tre giorni di Festa Patronale che animerà il paese garganico. La festa come ogni anno si aprirà con il pellegrinaggio alla Grotta di San Michele, a pochi chilometri dal centro garganico, l’8 maggio, e si concluderà con il concerto di Luca Carboni in piazza Giannone il 10.

Anche quest’anno, il Comitato Feste, composto da alcune associazioni locali, dalle due parrocchie e dall’Amministrazione Comunale, ha deciso di finanziare i festeggiamenti attraverso una lotteria regolarmente autorizzata dal Monopolio di Stato.

Oltre ai tradizionali tre giorni a cura del Comitato Feste e delle comunità parrocchiali, il calendario quest’anno si arricchisce di eventi collaterali a cura delle associazioni socioculturali cagnanesi.

Si parte sabato 4 maggio alle 18.30 con la presentazione del libro “La base idrovolanti di San Nicola di Varano” a cura del Gruppo di donatori di sangue Fratres di Cagnano presso l’ex convento francescano.

Domenica 5 maggio a partire dalle 16 l’associazione Montagna del Sole propone “La benedizione degli animali”, domestici e non, nei pressi della Grotta di San Michele.

Martedì 7 invece una serata all’insegna della solidarietà a favore dell’Associazione AGAPE con il concerto dei The Gordons, cover band ufficiale dei Nomadi in piazza Nicola D’Apolito.

Mercoledì 8 la Festa entra nel vivo in mattinata con il giro per le vie del paese della ‘Banda Musicale Città di Cagnano Varano”, alle ore 9,00 e ore 10,30 le Celebrazioni Eucaristiche alla Grotta di San Michele Arcangelo.

Alle 18 dopo il raduno presso la Croce con le Autorità Civili e Militari, il Pellegrinaggio verso la Grotta di San Michele Arcangelo, seguito dalla Concelebrazione Eucaristica e da artistici fuochi pirotecnici. Alle 21,30 in Piazza Giannone il concerto della Opera ‘s Band seguito dal dj set di Ilario lacobelli B2B Berry con le Radioline.

Giovedì 9 maggio alle ore 16 appuntamento con i “Giochi Cagnanesi”, a cura del Comitato feste in collaborazione con il circolo Arci arcobaleno Vecchio Frantoio e Time music: corsa nei sacchi, tiro alla fune, gara delle carrozze, torneo di braccio di ferro e cuccagna, un pomeriggio all’insegna dei giochi dei nostri nonni.

In serata alle 21.00 in Piazzetta Bellavista c’è il concerto della Banda musicale “Città di Cagnano Varano”, diretta dal Maestro Prof. Carolina Antonia Tancredi.

Venerdì 10 maggio, Festa di San Cataldo Vescovo, alle ore dopo 9,45 il raduno delle Autorità Civili, Militari e delle Associazioni a Palazzo di Città, il corteo con in testa il gonfalone si muoverà verso la Chiesa Madre dove alle 10.30 c’è Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Franco Moscone, vescovo della diocesi di Manfredonia. Seguirà la Processione per le vie del paese, accompagnata dalla “Banda Musicale Città di Cagnano Varano”, in conclusione artistici fuochi pirotecnici in piazza Giannone;

Alle ore 21.00 in Piazza Giannone: estrazione della lotteria Feste Patronali Cagnano Varano, seguita alle 22 dal concerto di Luca Carboni.

Nel frattempo, ogni sera alle 19 in Chiesa Madre si tiene la novena per la preparazione liturgica e spirituale alla celebrazione dei Santi.

Il Comitato Feste è costituito dalle  parrocchie  Santa Maria della Pietà e San Francesco e dalle associazioni: Azione Cattolica, Associazione Cuochi Gargano e Capitanata, Federcasalinghe, Le Gemme del Gargano, La Montagna del Sole, Muzia, Schiamazzi, Time Music.
Seguiranno approfondimenti sui singoli appuntamenti

Comments are closed.