ECCO IL FILM “I MOSCHETTIERI DEL RE” CON IL SANNICANDRESE ALBERTO MONTE DIRETTORE DI PRODUZIONE

ELEZIONI DEL CONSIGLIO PROVINCIALE, SI VOTA DOMENICA 3 FEBBRAIO 2019
23 Dicembre 2018
IN MOTO AL VILLAGGIO DI BABBO NATALE
23 Dicembre 2018
Mostra tutti

Dopo “Sole a catinelle” con Zalone, “Un posto sicuro”, “Onda su onda” con Aòessandro Gassma e Rocco Ppaleo, ecco un altro film in cui il sannicandrese Alberto Monte ha collaborato come Direttore della Produzione. Si tratta del film “I moschettieri del re” di Giovanni Veronesi che esce il 27 dicembre nelle sale italiane girato interamente in Basilicata. Questi gli attori: Pierfrancesco Favino, Valerio Mastrandea, Rocco Papaleo, Sergio Rubini., Margherita Buy, Alessandro Haber, Matilde Gioli, Giulia Bevilacqua, Lele Vannoli, Valeria Solarino, Luis Molteni, Roberta Procida.

In Moschettieri del Re, il film di Giovanni Veronesi, ritroviamo, un po’ invecchiati, i quattro eroi creati da Alexandre Dumas: D’Artagnan (Pierfrancesco Favino), Athos (Rocco Papaleo), Aramis (Sergio Rubini) e Porthos (Valerio Mastandrea). Oggi sono un allevatore di bestiame sgrammaticato, un castellano lussurioso, un frate indebitato e un locandiere ubriacone, che per amor patrio saranno di nuovo moschettieri. Un po’ attempati, cinici e disillusi, ma sempre abilissimi con spade e moschetti, richiamati all’avventura dopo oltre vent’anni dalla Regina Anna (Margherita Buy) per salvare la Francia dalle trame ordite a corte dal perfido Cardinale Mazzarino (Alessandro Haber) con la sua cospiratrice Milady (Giulia Bevilacqua). Affiancati nelle loro gesta dall’inscalfibile Servo (Lele Vannoli) muto, e da un’esuberante Ancella (Matilde Gioli), i quattro – in sella a destrieri più o meno fedeli – combatteranno per la libertà dei perseguitati Ugonotti e per la salvezza del giovanissimo, parruccato e dissoluto Luigi XIV. Muovendosi al confine tra eroico e prosaico, i nostri si spingeranno fino a Suppergiù, provando a portare a termine un’altra incredibile missione. Difficile dire se sarà l’ultima o la penultima.

Un altro traguardo di sicuro successo nella carriera di Alberto Monte che ormai, nell’ambiente della cinematografia, è già un nome affermato visto anche la qualità del prodotto ottenuto ed i nomi dei notissimi attori con cui ha lavorato.

Ad Alberto Civico93 gli augura di raggiungere traguardi sempre prestigiosi in modo che nei tanti film di cui ancora si dovrà occupare ci sia un pezzo di anima sannicandrese di cui la nostra comunità potrebbe essere veramente orgogliosa.

 

 

Comments are closed.