COME APRICENA ANCHE A SAN NICANDRO VERSO L’EFFICIENTAMENTO DEL SISTEMA DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

DISEGNANDO L’ITALIA, CAMMINO PER VALORIZZARE L’ITALIA. LA SPLENDIDA AVVENTURA DI NAZARIO NESTA
17 Maggio 2019
RINVIATO EVENTO DEL M5S
17 Maggio 2019
Mostra tutti

Una grande opportunità a “COSTO ZERO”, da non perdere per la nostra San Nicandro, a richiesta del Sindaco e di alcuni consiglieri della maggioranza, per la prima volta il 22 gennaio è stato protocollato  presso il nostro comune un progetto preliminare, del tutto modificabile a secondo l’esigenze dell’amministrazione comunale, per interventi di miglioramento dell’efficienza energetica delle reti di illuminazione pubblica e degli edifici comunali più in uso, una procedura tutta regolare prevista art.153 del D.Lgs 163/2006 – PROJECT FINANCING.

Altra bella notizia che al vaglio della amministrazione comunale la proposta progettuale è stata presentata da una compagine tutta Sannicandrese con capofila e del tutto autonoma la società Giagnorio/Pallante srl supportata da una ESCO con studio di ingegneria altamente qualificato per la redazione di proposte migliorative, il tutto sfruttando il risparmio energetico ottenuto, senza nessun costo aggiuntivo delle casse comunali.

Si partirà dalla riqualificazione dell’impianto dell’illuminazione stradale esistente sia dal punto di vista dell’efficienza energetica, sia ammodernando gli apparati che porteranno così a consistenti risparmi in termini di consumo e manutenzione. In pratica verranno sostituiti e messi a norma tutti i quadri e sottoquadri di quartiere, sostituite tutte le linee di alimentazioni, messa in sicurezza dei sostegni tramite verticalizzazioni, sostituzioni coperchi, morsettiere, riverniciatura pali con  tutti i corpi illuminanti  a LED di ultima generazione che garantiscono una consistente riduzione dell’impatto ambientale, partendo dal centro verso le  periferie, compresi le frazioni balneari di Torre Mileto e Gargano Blu, compreso il  parco attrezzato San Giuseppe.

Per gli edifici comunali più in uso (sede municipio, scuola elementare piazza IV Novembre, scuola elementare e materna Via Matteotti con annessa palestra, scuola elementare e materna di Viale Vittorio Veneto con palestra annessa, scuola media di Via dei Sanniti con palestra annessa)  è prevista la sostituzione di tutti i vecchi corpi illuminanti ad incandescenza, oramai banditi dalla Comunità Europea, con corpi illuminanti a LED, la messa a norma di quadri e sottoquadri con le relative linee di alimentazione, il tutto alimentato con impianti fotovoltaici sulle coperture e terrazzi.

L’amministrazione comunale con questo progetto ha l’opportunità di proiettare San Nicandro nel futuro, in linea con i trend e le evoluzioni previste a livello nazionale ed internazionale, perché nell’ottica di una SMART CITY/CITTA’ INTELLIGENTE sarà possibile offrire anche servizi digitali innovativi, connettività WI-FI, diffusione sonora, ricariche auto elettriche e tante altre opportunità da presentare nella proposta progettuale definitiva.

Tutto questo al fine di garantire e migliorare il panorama urbano, aumentare la sicurezza e soddisfare le esigenze di cittadini e offrire spazi sempre più vivibili e servizi innovativi. Insomma, una moderna città della luce a beneficio del cittadino e del turista.

 

Comments are closed.