CARPINO, IL TAR AZZERA LA GIUNTA PER LA PARITA’ DI GENERE

L’AERONAUTICA CREDE AGLI UFO, QUATTRO AVVISTAMENTI IN ITALIA
15 Gennaio 2018
SANT’ANTONIO ABATE ALLA CHIESA DI SAN GIORGIO
15 Gennaio 2018
Mostra tutti

Il Tar di Bari ha bocciato l’ennesima giunta illegittima che non ha rispettato il contenuto della Legge 56/2014 (legge Delrio). Sulla questione grande soddisfazione della Consigliera di Parità della Regione Puglia Serenella Molendini che evidenzia come l’ordinanza del TAR annulla la nomina della Giunta di Carpino (con una sola donna) e tutti gli atti successivi e le deliberazioni della stessa Giunta perché in illegittima composizione “considerato che ai sensi dell’art. 1, comma 137, della legge n. 56 del 7 aprile 2014 la parità di genere nella composizione delle giunte dei comuni con popolazione superiore a 3.000 abitanti deve essere perseguita con tutti i mezzi adeguati allo scopo e ragionevolmente a disposizione dei soggetti ai quali la legge demanda tale adempimento.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *