BANDO CONCORSO 1.515 ALLIEVI AGENTI POLIZIA DI STATO

FOGGIA, 205° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELL’ARMA DEI CARABINIERI
5 Giugno 2019
COSTITUZIONE DEL COMITATO CITTADINO “PRO SANNICANDRO”
6 Giugno 2019
Mostra tutti

Il Concorso Allievi Agenti Polizia di Stato 2019 (Riservato VFP1 e VFP4) prevede 1.515 posti a concorso. Sono previste riserve di posti per i possessori dell’attestato di bilinguismo e ai diplomati presso il Centro Studi di Fermo.

I candidati al Concorso 1.515 Allievi Agenti Polizia di Stato 2019 devono essere in possesso, alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione, dei seguenti requisiti:

  1. a)cittadinanza italiana;
    b)aver svolto la ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale (se in servizio, abbiano svolto alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda almeno sei mesi in tale stato o, se collocati in congedo, abbiano concluso tale ferma di un anno);
    c) godimento dei diritti politici;
    d) titolo di studio di diploma di scuola secondaria di primo grado o equipollente (licenza media);
    e) non aver compiuto 26 anni di età (il limite è elevato per un massimo di tre anni, in relazione all’effettivo servizio militare svolto dai candidati);
    f) qualità morali e di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165;
    g) idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia in conformità alle disposizioni contenute nel D.M. 30 giugno 2003, n. 198.

Le domande di partecipazione al Concorso 1.515 Allievi Agenti Polizia di Stato 2019 (Riservato VFP1 e VFP4) andranno presentate dai candidati utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile sul sito sito https://concorsionline.poliziadistato.it, cliccando sull’icona “Concorso pubblico” e seguendo le istruzioni ivi specificate. Il periodo utile per presentare domanda è dalle ore 00.00 del 5 Giugno 2019 alle ore 23.59 del 4 Luglio 2019. Al termine della procedura di acquisizione informatica della domanda di partecipazione al concorso, i candidati dovranno provvedere a stampare, attraverso l’apposita funzione, la ricevuta di avvenuta iscrizione. Tale documento dovrà essere obbligatoriamente presentato dai candidati, per la successiva sottoscrizione, il giorno della prova scritta d’esame, pena la non ammissione alla stessa.

Il Concorso 1.515 Allievi Agenti Polizia di Stato 2019 prevede le seguenti prove:

  1. a)prova scritta d’esame (il calendario con luogo e data di svolgimento della prova sarà pubblicato, salvo rinvii, il 20 Agosto 2019);
    b)prove di efficienza fisica;
    c) accertamenti psico-fisici;
    d) accertamento attitudinale;
    e) valutazione dei titoli di servizio.

Il mancato superamento di una delle prove o degli accertamenti sopra specificate comporterà la non ammissione alle successive fasi concorsuali.

Comments are closed.