ARRIVANO GLI ECO-COMPATTATORI NELLE SCUOLE DI SAN NICANDRO

AVIS, 40 ANNI DI SOLIDARIETA’ E GENEROSITA’
15 Marzo 2019
L’ISOLA CHE NON C’E’
15 Marzo 2019
Mostra tutti

Una novità assoluta quella degli eco-compattatori nelle scuole di San Nicandro. Tra breve verranno posizione tre eco-compattatori negli istituti scolastici della nostra cittadina per la raccolta degli imballaggi in plastica ed alluminio. Gli adempimenti da parte delle scuole sono stati già ultimati e la Gial Plast srl, la società a cui è stata affidata la raccolta rifiuti del comune, sembra aver già assicurato per il posizionamento dei tre eco-compattatori come da clausola contrattuale d’appalto.

Tali eco-compattatori sono una sorte di contenitori per la raccolta differenziata in grado di compattare tappi di plastica, bottiglie in PET (o altri materiale plastici) e alluminio riducendone il volume fino all’80 per cento. Attraverso queste strutture istallati nelle scuole tutto il personale scolastico può smaltire bottiglie in PET, PS, PE, flaconi in HDPE, lattine di alluminio e bicchieri in PP. Inoltre, gli eco-compattatori prevedono un apposito spazio per la raccolta differenziata dei tappi di plastica. La raccolta specifica dei tappi è, infatti, fondamentale per il riutilizzo della plastica in oggetti di uso comune.

Tale iniziativa rientra nella campagna “A scuola di riciclo” e sarà incentivato un sistema di premialità legato ai risultati di raccolta differenziata presso le scuole prevedendo dei premi per gli istituti e gli alunni più virtuosi nella raccolta differenziata.

L’impegno dell’assessore alla pubblica istruzione Villani, anche per la sua esperienza di docente, ha fortemente voluto tale iniziativa chiaramente condivisa dall’assessore all’ambiente Calello.

Comments are closed.