A SAN NICANDRO IL “PROGETTO FACILE TRIBUTI SPORTELLO ON LINE DEL CONTRIBUENTE”

L’AVIS DI SAN NICANDRO COL VENTO IN POPPA
12 Gennaio 2019
QUANTE LEZIONI DA UNA NAVE CON 49 PROFUGHI
12 Gennaio 2019
Mostra tutti

La Giunta Gualano, nell’aprile scorso, aveva approvato lo schema del protocollo d’intesa e lo schema di convenzione per il finanziamento relativo al progetto “Facile Tributi. Sportello online del Contribuente” e l’attuale giunta, nello scorso novembre, ne ha proseguito l’iter progettuale.

Tale progetto, a regime, è di notevole importanza per la cittadinanza in quanto prevede la realizzazione di uno sportello on-line, con un fascicolo virtuale a cui il cittadino-contribuente può accedere per consultare o aggiornare la propria situazione tributaria e usufruire di servizi che semplificano e velocizzano gli adempimenti fiscali (per esempio: lo stato tributario e i pagamenti).

Il progetto proposto comprende l’integrazione di nuovo canale digitale di relazione con i cittadini/contribuenti, quale strumento di comunicazione privilegiato per instaurare un rapporto collaborativo e propositivo di semplificazione degli adempimenti richiesti al contribuente.

L’adozione di uno sportello virtuale implica, perciò, una revisione delle procedure organizzative dell’ente per la gestione delle istanze on-line e comporta una vera e propria modernizzazione del sistema amministrativo con riferimento agli aspetti gestionali, organizzativi, di semplificazione e digitalizzazione di processi e servizi verso i cittadini e le imprese, rafforzando la trasparenza e la partecipazione civica attraverso lo sviluppo e la diffusione dei dati pubblici.

Il progetto prevede, quindi, lo scambio di buone pratiche attraverso il trasferimento di prassi, esperienze, metodologie, sistemi organizzativi e gestionali innovativi, con il supporto di un sistema informativo che integra, attraverso tecniche di cooperazione applicativa, i sistemi gestionali verticali del singolo ente inerenti ai tributi, al fine di superare la criticità della gestione della relazione con i contribuenti.

Nello specifico, il progetto consente il miglioramento dei modelli e degli strumenti di controllo di gestione delle amministrazioni e introducendo un sistema di supervisione e gestione dei processi di relazione con i contribuenti.

Il suo sviluppo prevede altresì di operare nell’ambito della semplificazione degli atti e della modulistica, rendendoli disponibili sul web, e di migliorare l’efficacia e l’efficienza delle procedure a tutti i livelli dell’organizzazione amministrativa per la gestione delle pratiche on-line.

Insomma uno strumento che velocizza le procedure e migliora il rapporto comune/cittadini.

E’ stato pertanto costituito, sulla base delle competenze, il team dei dipendenti comunali che supporteranno il RUP nel raggiungimento degli obiettivi del progetto. (foto: Siscom)

Comments are closed.